IL SORPASSO

L'aveva disegnata Pininfarina e per averla bisognava mettersi in coda. La Lancia Aurelia B24 S era una sintesi perfetta di classe, bellezza, eleganza, la Catherine Spaak delle auto. La scorribanda di Gassman e Trintignant lungo la via Aurelia nel Sorpasso la fa diventare il simbolo di un'epoca. Recuperata in un magazzino di Cinecittà, è oggi di proprietà dell'imprenditore marchigiano Adalberto Beribé.