Spie e terrorismo con "Homeland" e "The Americans"

Lunedì di spie, agenti segreti e terrorismo. Stasera sul canale Fox (numero 112 di Sky) tornano in onda due serie molto amate. Alle 21 la sesta stagione di Homeland, e, a seguire, la quinta di The Americans. Due serie ambientate nel recente passato o nel presente che richiamano, e a volte, hanno addirittura previsto situazioni che stiamo vivendo, dal terrorismo allo scandalo (nel caso di Trump) del Russiagate. In Homeland la protagonista Carrie Mathison (Claire Danes) torna in territorio statunitense «a ricordarci che il nemico è in casa propria, nella homeland che dà il titolo alla serie». Nella serie, contrariamente a quanto successo nella realtà, la vittoria senza precedenti è per una donna, Elisabeth Keane.

In Americans, arrivata alla quinta stagione, troviamo la figlia dei due agenti segreti russi sotto copertura a Washington, che ormai adolescente vuole seguire le orme dei genitori. I creatori della serie, Weisberg e Field, hanno commentato dopo la notizia del possibile impeachment di Trump: «Credevamo che lo show avrebbe aiutato gli spettatori a conoscere meglio il nostro ex nemico, non certo il nostro nemico attuale!».

Commenti

Divoll

Lun, 19/06/2017 - 13:20

I serial americani stanno diventando sempre piu' inguardabili, specialmente i polizieschi. Completamente scollati dalla realta'. Li metterei, ormai, nel genere fantasy...