"Standing Ovation", nuova avventura per la Clerici

Ragazzi e genitori raccontano insieme e le loro storie e cantano i brani della loro vita

Manca un giorno esatto all’inizio del nuovo spettacolo canoro-musicale pensato per le famiglie italiane prodotto da Rai1 in collaborazione con Ballandi Multimedia e trasmesso su Raiuno in prima serata per 5 venerdì: “Standing Ovation 2 voci, 2 microfoni, 1 solo cuore”. (Per commentare e seguire il programma sui social, l’hashtag ufficiale è #StandingOvation).. Il promo, in onda da qualche settimana e nel quale Antonella Clerici conduttrice e capitano di questa nuova avventura (oltre alla cucina anche la musica e le canzoni appartengono al suo “habitat” – con “Ti lascio una canzone” è stata proprio lei a scoprire e a lanciare giovani cantanti tra i quali il Volo, anche guest star della prima puntata di domani ndr), svela solo in parte contenuti e formula del programma, ma anticipa il clima allegro e spensierato nel quale ragazzi dagli 8 ai 17 anni racconteranno le loro storie e canteranno i brani della loro vita in coppia coi loro genitori (o con zii o con altri parenti). In studio sarà presente una giuria composta da tre grandi star della musica italiana: Loredana Berté, Nek e Romina Power che seguirà le esibizioni da una tecnologica music box e a cui spetterà anche l’arduo compito di giudicare. Ma i tre super cantanti famosi non saranno i soli ad esprimere la loro preferenza. In questo spettacolo avranno un ruolo fondamentale anche le 300 persone del pubblico che coadiuveranno la giuria nella proclamazione della coppia vincitrice non attraverso il televoto o coi sistemi più conosciuti, ma con “standing ovation” fragorose e mozzafiato. Nelle 5 puntate previste attualmente per questo format che all’estero è già un successo, si esibiranno e si racconteranno e si sfideranno con le canzoni più belle della musica italiana ed internazionale 10 coppie (scelte tra oltre 2000 provinate) caratterizzate da storie diverse: Angelica e mamma Stefania (Roma), Aurora e papà Omar (Torrazza Coste – PV),Valerio e mamma Fabiola (Pombia – NO), Maria e papà Ernesto (Salerno), Elsa e papà Stefano (Carloforte – CA), Joao e mamma Sabrina (Roma), Giulia e zia Giovanna (Palermo), Daniele e mamma Eleonora(Roma), Alessia e papà Mario (Grassano - MT), Emanuele e papà Luigi (Casaluce – CE). Solo 8 di loro, però, accederanno alla seconda puntata di Standing Ovation..Una standing ovation è una forma di applauso per la quale i membri del pubblico si alzano in piedi proprio mentre battono le mani ed è fatta solitamente in seguito a prestazioni straordinarie o di qualità particolarmente elevata, oppure per mostrare grande deferenza e apprezzamento verso la persona cui si rivolge l'applauso. Prepariamoci dunque ad alzarci dai nostri comodi divani per applaudire anche da casa i talenti che solo una numero uno della tv e dello spettacolo sa fare emergere e valorizzare.