Stefano Bettarini: "Simona deve scendere dal piedistallo"

Stefano Bettarini continua ad attaccare Simona Ventura. Questa volta lo fa in un'intervista a Verissimo. "Non sono contro di lei, svolgo la mia vita in tranquillità, e se vuole far credere che faccia tutto lei, va bene, ma non è così"

Stefano Bettarini continua ad attaccare Simona Ventura. Questa volta lo fa in un'intervista a Verissimo. "Non sono contro di lei, svolgo la mia vita in tranquillità, e se vuole far credere che faccia tutto lei, va bene, ma non è così". E ancora: "Mi auguro che scenda dal piedistallo e agisca per il bene dei figli. Non può cancellare tutto il nostro passato. All'Isola dei famosi l'ho vista sofferente, stranita, e non bene. Mi ha deluso questa sua partecipazione. Lei si autocelebra. Non può fare l'umile: alla Simona di oggi non voglio bene, se tornasse quella di una volta forse sì".

Poi spiega i motivi della sua rabbia: "Quando ho visto la clip di auguri che i miei figli le hanno fatto, e ha voluto specificare che quella era la sua famiglia, io mi sono sentito escluso dal ruolo di padre. Ha ringraziato il suo compagno e io mi sono sentito tradito e dimenticato". Infine rivolge un appello al : "Non accetto che voglia far credere che otto anni della nostra storia siano valsi nulla. È irrispettoso nei miei confronti. I miei figli sono sempre stati con me mentre lei era all'Isola. Non puoi ringraziare il tuo compagno perché ti ha permesso di fare il reality", ha concluso.

Commenti

frado

Mar, 19/04/2016 - 11:40

Bettarini hai perso un'occasione per stare zitto. I tuoi figli se lo ricorderanno.