Stefano Gabbana "massacra" Chiara Ferragni

Lo stilista ha definito economico l'abito che la influencer ha indossato per il suo matrimonio

Il matrimonio dell'anno non può piacere a tutti perchè Fedez e Chiara Ferragni non possono piacere a tutti.

Così è e bisogna farsene una ragione. Ma certe critiche sono destinate a lasciare il segno, come quelle che Stefano Gabbana ha rivolto contro l'abito di Chiara Ferragni. Lo stilista, infatti, ha bollato il vestito di nozze della influencer con un perentorio "cheap". Che tradotto significa economico, scadente, di poco valore. E detto di un vestito di Dior - ovviamente - non è il massimo che uno potrebbe desiderare.

L'attacco è avvenuto su Instagram, quando la rivista britannica Bazaar ha pubblicato una foto di Chiara Ferragni col suo sontuosissimo Dior. E tra i commenti è ancora possibile scorgere i quattro caratteri di Stefano Gabbana, che distruggono il sogno di Chiara e di tantissime altre donne. Ma non è la prima volta - purtroppo - che lo stilista utilizza l'aggettivo "cheap" contro la Ferragni. Forse c'è qualcosa che non va fra i due?

Probabilmente la battaglia di Stefano Gabbana è rivolta più alla figura della fashion blogger che non direttamente a Chiara Ferragni (o a Dior). Anzi, sicuramente. E per il momento la neosposa si gode la sua felicità e non risponde alle provocazioni...

Commenti
Ritratto di Bar_Abba

Bar_Abba

Mar, 04/09/2018 - 19:29

Per una critica a un vestito dovete parlare di massacri? E allora quando davvero in guerra ammazzano la gente cosa dite? Suvvia, è gossip, solo gossip, superficialissimo gossip, trattatelo con un o' più di leggerezza anche per rispetto di noi lettori. Non vogliate incattivirci a tutti i costi. Buona giornata a tutti i lettori.

baronemanfredri...

Mar, 04/09/2018 - 19:51

DI MODA NON CAPISCO NIENTE, FIGURIAMOCI DI ABITI DI MATRIMONIO, QUELLA CHE NE CAPISCE E' MIA MADRE ANNI 87, PERO' MALIGNAMENTE POSSO DIRE CHE ESSENDO CHE IL VESTITO NON E' SUO ALLORA LA CRITICA O ALTRO E'LECITO, VERO? ZITTO!

Ritratto di abraxasso

abraxasso

Mer, 05/09/2018 - 09:31

Non so il vestito, ma per tutto il resto neppure il più pacchiano e impomatato dei mafiosi avrebbe saputo fare peggio.

Fjr

Mer, 05/09/2018 - 09:43

Bar abba ,concordo col suo commento per quanto riguarda Gabbana posso dire avendo avuto una madre premiere di sartoria ,che il vestito è si’ pomposo ma forse perché per l’eta della Ferragni forse era meglio qualcosa di meno sontuoso ,ovviamente a caval donato non si guarda in bocca e comunque non è di sicuro un’abito preso al mercatino delle pulci in conclusione,brutta bestia l’invidia!!A Gabbana non essere stato scelto non deve proprio essere andata giù,e adesso voltiamo pagina visto che ci sono problemi molto più importanti

cgf

Mer, 05/09/2018 - 11:48

Stefano Gabbana non è la prima volta che spara vetriolo da quando ha perso DOLCE, di certo c'è, come in altre critiche sui social, una buona dose d'invidia. un bel tacer non fu mai scritto, indubbiamente disegna ottimi modelli, ma dire che tutte le sue ciambelle abbiano il buco, è forte come affermazione, in tutti i sensi.