Stephen Hawking canta i Monty Python

Il fisico si è esibito in "Galaxy Song" degli irriverenti comici inglesi. E per il lancio in digitale della canzone c'è anche un videogame

Dopo il cameo per i Pink Floyd, ora Stephen Hawking canta insieme agli irriverenti Monty Python. Il fisico britannico si è infatti esibito nella cover di "Galaxy Song", scritta da Eric Idle e John Du Prez per il film del 1983 e pubblicata questa settimana in versione digitale.

La cover sarà in vendita su vinile in edizione limitata, in occasione del Record Store Day. Nel video si vede lo scienziato aggirarsi nello Spazio sulla sua sedie a rotelle, tra una scena e l'altra degli spettacoli dal vivo dei Monty Python. Eric Idle, uno dei componenti del gruppo comico, ha twittato per dare notizia della novità: "Stephen Hawking canta Monty Python. La versione digitale della canzone Galaxy Song e il video sono disponibili per il download. L'edizione limitata in 45 giri sarà in vendita da sabato 18 aprile nel Regno Unito e negli Usa, in occasione del Record Store Day 2015". Per celebrare l'evento è stato anche pubblicato un videogame online, in cui i giocatori devono "distruggere tutti gli asteroidi Monty Python prima che si scontrino con Stephen Hawking".