Striscia la notizia cala gli assi Christian De Sica e Belen Rodriguez

Antonio Ricci rivoluziona "Striscia la Notizia": al TG satirico in arrivo Christian De Sica, Maria De Filippi e Gerry Scotti. E c'è anche l'ipotesi Belen Rodriguez

In un'estate in cui i palinsesti per la nuova stagione televisiva venivano stilati senza grossi scossoni, ci pensa Antonio Ricci a stravolgere tutte le carte in tavola. Si parla di nuovi conduttori per "Striscia la notizia", e le indiscrezioni provengono tutte da Dagospia. Solo pochi giorni fa la notizia era che nella prima settimana di messa in onda i telespettatori troveranno, dietro il bancone della storica trasmissione Mediaset, l'inedita coppia formata da Michelle Hunziker e Maria De Filippi. Le due regine di Canale 5 dovrebbero condurre un paio di puntate, tanto per lanciare alla grande la nuova edizione del telegiornale satirico. Subito dopo, la Sanguinaria dovrebbe lasciare il posto a Gerry Scotti, che tornerebbe così alla corte di Ricci con cui ha collaborato varie volte in passato. Infine, in chiusura di settimana, dovrebbe approdare alla conduzione di "Striscia" una nuova donna che, secondo Dagospia, sarebbe «molto vicina» a Maria De Filippi: c'è chi parla di Belen Rodriguez, chi di Mara Venier, entrambe insieme a Maria in "Tu sì que vales", la prima come conduttrice, la seconda come "quarto giudice".

Ma queste sono tutte novità che attendono conferme, i dettagli sono sconosciuti. E il vero scossone lo dà l'ultimissima voce diffusa dal sito di Roberto Dagospia: Antonio Ricci avrebbe arruolato un pezzo da novanta dello spettacolo italiano come Christian De Sica, che quindi abbandonerebbe il bancone di "Tale e Quale Show" per quello di "Striscia la notizia". Secondo Dago, a convincere il re dei cinepanettoni sarebbe stata una «cospicua offerta di Antonio Ricci. Probabimente la sua offerta è stata una di quelle a cui non si può proprio dire di no - prosegue il sito in un suo report - D’altronde, il patron del TG satirico ha messo mano al portafoglio e sta portando avanti la sua campagna acquisti per cercare di tener testa al competitor». Insomma, pare aperta una spietatissima campagna acquisti che potrebbe davvero rivoluzionare i cast delle trasmissioni più amate della televisione italiana: e l'estate è ancora lunghissima.