Superman e Batman per la prima volta insieme sul grande schermoSorpresa nel sequel dell'«Uomo d'acciaio»

In arrivo uno spettacolare scontro tra Supereroi. Per la prima volta Superman e Batman saranno insieme in azione in un film. Nei fumetti Superman e Batman si sono incontrati spesso, ma è la prima volta che si trovano sul grande schermo e addirittura l'uno contro l'altro. Li guiderà Zack Snyder, il regista de L'uomo d'acciaio (di cui il film sarà una sorta di sequel) che ha annunciato la presenza sullo schermo, e nella stessa pellicola, dell'alter ego di Clark Kent (il giornalista che vive e lavora a Metropolis) e del pipistrello di Gotham City (che oltre a inseguire i banditi e i cattivi, nella sua «altra» vita è un ricchissimo imprenditore). «Sono eccitatissimo e pronto a partire», ha detto Snyder al Comic-On, Festival internazionale di cultura pop che si tiene a San Diego. Superman sarà di nuovo interpretato da Henry Cavill, mentre per quel che riguarda Batman non si sa ancora di chi sarà il ruolo. Si è ancora alla ricerca dell'attore che prenderà il posto di Christian Bale, che ha rifiutato il ruolo nonostante la presenza di Christopher Nolan come produttore esecutivo. Nella parte di Lois Lane ci sarà la rossa Amy Adams. Il film dunque, portato sullo schermo dalla Warner Brothers, sarà il sequel de L'uomo d'acciaio, blockbuster che - come accade ai film che coinvolgono personaggi come Superman e Batman - ha fatto incassare alla produzione 630 milioni di dollari in tutto il mondo. Snyder non ha voluto comunicare altri dettagli sui contenuti del film, ma ha annunciato che sarà pieno di sorprese e ricco di effetti speciali. La produzione del film partirà l'anno prossimo e «Superman-Batman» dunque appariranno nelle sale nel 2015, anche se qualcuno, ottimisticamente, ha parlato dell'autunno dell'anno prossimo. RS