Syria promossa a pieni voti

Se non stupisse, Syria non sarebbe Syria. Questo disco stupisce meglio del solito perché snocciola una elettronica compatta, talvolta tendente alla house (Fuori dal tempo), talaltra più vicina ai canoni radiofonici (Squalo). Convince anche la produzione, decisamente assestata su standard internazionali. Infine, oltre ad Odiare scritta da Pezzali, Di Benedittiis e Zampaglione, spicca la anti stalking Sono io (firmata anche dal bravo Peppi Nocera). Promossa a pieni voti.