"Tagliate le corde vocali a Fedez", bufera sulla battuta di Greggio

Durante la puntata di Striscia La Notizia andata in onda ieri 17 ottobre il conduttore Ezio Greggio avrebbe fatto una battuta infelice sull'operazione fatta al figlio di Fedez

Una bufera si è scatenata in seguito alla battuta di Ezio Greggio che ha provato ad ironizzare sull'operazione alle orecchie che ha subito il figlio di Fedez durante il soggiorno a Los Angeles.

Ezio Greggio ha aperto la puntata di ieri 17 ottobre con una battuta sul cantante, infatti il conduttore televisivo ha detto che sarebbe stato "meglio eliminare le corde vocali a Fedez" andando ad ironizzare sull'operazione subita dal figlio Leone dei Ferragnez. Il tg satirico però questa volta sembra essersi spinto troppo oltre, tanto da sollevare le polemiche del web che si è immediatamente scagliato contro il conduttore.

Il rapper ha replicato alla battuta dicendo "ci sono rimasto male", definendo il servizio della trasmissione "presuntuoso", riferisce Il Messaggero.

L'operazione del figlio di Fedez Leone e il problema alla nascita

Dopo il trasferimento negli Stati Uniti per far nascere Leone sul suolo americano, la coppia ha ricevuto una brutta notizia. Il medico che li ha assistiti ha spiegato loro che la pancia del piccolo non cresceva come avrebbe dovuto. Così la Ferragni è stata messa a riposo e il bambino è nato sano. Successivamente però ha sviluppato un problema all'udito, tanto che è stato necessario un intervento in cui sono stati inseriti dei tubicini all'interno delle orecchie del figlio del rapper attraverso cui sono drenati alcuni liquidi che a lungo andare avrebbero danneggiato l'apparato uditivo.

Commenti

gneo58

Gio, 18/10/2018 - 12:09

e che avrebbe mai detto ?! conosco tanta gente che pensa di peggio

Ritratto di giordano

giordano

Gio, 18/10/2018 - 12:58

le emorroidi no ?

il sorpasso

Gio, 18/10/2018 - 13:26

Ma è una battuta di spirito fatta uno dei più grandi comici che abbiamo in Italia da oltre 30 anni. Certo che se l'avesse detto Fazio o la Littizetto non sarebbe successo nulla vero compagni?

frabelli1

Gio, 18/10/2018 - 13:38

Ho sempre penato fossero degli stupidi ma sono anche ignoranti e... grandi cxxxxxxi.

Geegrobot

Gio, 18/10/2018 - 15:44

Per fare quello che fa Fedez non servono le corde vocali , ma i fagioli

Ritratto di elkid

elkid

Gio, 18/10/2018 - 18:46

---caro fedez mi sorprendi---perchè uno come te che ha deciso di vivere la vita come un grande Truman Show--ed inserendo nel progetto anche moglie e pargolo--deve essere psicologicamente ben preparato a tutti i possibili colpi di coda degli haters --che saranno una infinità megagalattica --ma attraverso i quali sui social ci guadagni un pozzo di soldi che ti permettono di vivere al libeskind di citylife--il motto "bene o male basta che se ne parli" è un must dalle nostre parti---lo hai dimenticato forse?---swag ganja

ziobeppe1951

Gio, 18/10/2018 - 19:50

E che sarà mai....mi ricordo quando Leali cantava...sono un povero n.e.g.r.o

nunavut

Gio, 18/10/2018 - 20:17

La satira sembra che sia una prerogativa di vauro e accoliti,quando la sataira proviene da altra gente (Ezio,comunque,é di sinistra)si trasforma in offesa.

Silvio B Parodi

Gio, 18/10/2018 - 20:37

ma questo fedez furbone e paraculo deve aver tutta l'attenzione di questo giornale??? quando Greggio prendeva in giro Berlusconi. che era primo ministro??non si sentivano i cori delle anime belle?? perche'???gia perche'? Berlusconi mica ha ammazzato 100 milioni di persone e mandato in miseria decine di stati!!come gli amici di anime belle,criminali nel dna.

Ritratto di mailaico

mailaico

Gio, 18/10/2018 - 22:35

se diceva palle si offendeva !? no ?! e' vero. Le palle gia' non ce le ha più.

nunavut

Gio, 18/10/2018 - 22:57

@ elkid 18:46 Vivendo vicino al Fedez perché non vai a trovarlo e gli impartisci una lezioncina su come comportarsi e fumare ??,un esperto come te sarebbe sicuramente accolto con il rispetto dovuto a cotanta conoscenza delle vicende umane.

rokko

Ven, 19/10/2018 - 07:12

Premesso che, a mia memoria, Greggio non mi ha mai fatto ridere una volta (il genere di comicità non mi appassiona), in questa occasione dico a tutti quelli che se la sono presa per la battuta: ma fatevi una risata o andate a buttarvi giù da un ponte! Il mestiere del comico è quello di far ridere; se ci riesce bene, se non ci riesce non lo si guarda, punto. Non esiste che uno suggerisca al comico che battute deve fare e quali no.

Ritratto di Paolo_Trevi

Paolo_Trevi

Ven, 19/10/2018 - 09:25

Dai miei tanti commenti credo si possa intuire che non sia assolutamente di sinistra e mai lo sarò, quindi mi permetto di dire che Greggio mi ha altamente stufato, sia perché come comico non vale nulla, solo frasi ripetute fino a farle diventare tormentone, le battute non le scrive certo lui. Inoltre da uno che per anni ha fatto il moralista e viene beccato dalla finanza, mi sarei aspettato che striscia lo escludesse dal programma, ma la pecunia non puzza e se gli ascolti vanno bene, chissà che un giorno non vedremo schettino alla guida del programma. Sulla battuta è comunque indubbio che si tirasse in ballo il figlio e non fosse indirizzata solo al padre, quindi avrebbero potuto sforzarsi di trovare qualcosa di meno offensivo.