Tapiro d'oro a Belen Rodriguez: "La prenderei a schiaffi"

E così è scattato un doppio Tapiro d'oro: Selvaggia Lucarelli e Belèn Rodriguez per l'allontanamento della giornalista dal Ricci, il locale di Milano che ha tra i soci la showgirl argentina, dove si trovava insieme a Gianni Morandi

Striscia entra nell'affaire Lucarelli-Belen-Morandi e stuzzica le due vip tra cui non scorre buon sangue. E così è scattato un doppio Tapiro d'oro: Selvaggia Lucarelli e Belèn Rodriguez per l'allontanamento della giornalista dal Ricci, il locale di Milano che ha tra i soci la showgirl argentina, dove si trovava insieme a Gianni Morandi.

La Lucarelli, intercettata a Milano da Valerio Staffelli, ha commentato: "Sapevo che il ristorante è di Belèn, però pensavo di poter entrare. Ormai anche i cani possono entrare nei locali. Faccio la giornalista, alle volte parlo bene di un personaggio, altre volte ne parlo male". E ha concluso: "So che Gianni ha ricevuto un messaggio di scuse da Bèlen che diceva di non avercela con lui, ma con me". Staffelli ha poi raggiunto Belèn Rodriguez, che ha dichiarato: «Ha insultato mio figlio e tutta la mia famiglia. Per me potrebbe sparire dalla faccia della Terra. Io che sono la proprietaria del mio ristorante avevo tutte le motivazioni per allontanarla. Sarei stata molto felice di essere stata al Ricci e di averla cacciata di persona. Magari mi sarebbe partito pure uno schiaffo»