Teledico

Questa vicenda fa proprio ridere. Heather Parisi e Lorella Cuccarini continuano ad accapigliarsi in un modo così assurdo che nessun autore avrebbe potuto fare di meglio scrivendo un copione. E pensare che qualche simpatico dirigente Rai aveva pensato di giocare sull'antica rivalità tra le due showgirl per creare atmosfera e interesse attorno al programma Nemicamatissima andato in onda su Raiuno a inizio dicembre. Ebbene le due, ma soprattutto Heather, hanno fatto fuoco e fiamme. La showgirl americana non ha per nulla apprezzato ruolo e spazi che le sono stati assegnati. E, appena finita la trasmissione, si è sfogata su Facebook dicendo peste e corna della Rai, della Cuccarini e affermando di «essersi sentita un'ospite nello show in cui Lorella faceva da padrona». Sulle prime quest'ultima che, in effetti, ha avuto il ruolo principale nel programma, ha cercato di rispondere con gentilezza ed eleganza. Poi si è stancata delle «insolenze» della nemica-amica, ha precisato di non aver litigato con la collega «semmai è lei che ha litigato con se stessa» e a Domenica In è andata giù pesante: «Heather è una donna molto fragile, che va trattata con cura. Io le sono stata molto vicina. Le auguro di fare pace con se stessa». Apriti cielo: la collega ha postato un video, decisamente molto ironico, in cui mima di prendersi a pugni e alla fine mostra il dito medio. Insomma, la miccia lanciata dai dirigenti Rai ha provocato una vera esplosione. La prossima volta ci penseranno bene prima di scatenare della attempate showgirl dagli artigli ben affilati...