Toffa ancora assente a Le Iene I colleghi spiegano: "Riposa"

Nadia Toffa ancora assente da Le Iene, i colleghi alla conduzione dello show però rincuorano i telespettatori aggiornandoli sulla condizioni di salute della iena

In molti si sono sintonizzati domenica sera su Italia 1 per vedere Le Iene, ma soprattutto per quello che doveva essere il ritorno di Nadia Toffa. Purtroppo non è stato così: la lotta alla malattia la sta tenendo lontanto dagli schermi da oltre due settimane.

"Ecco come sta"

Al posto della iena più amata dal pubblico, dietro al bancone della trasmissione c'era Giulio Golia, Nicola Savino e Matteo Viviani. I colleghi, oltre al pubblico, non hanno potuto riabbracciare l'amica però hanno voluto rincuorare i seguaci comunicando le condizioni di salute.

I presentatori in giacca e cravacca, rigoramente in nero, hanno ammesso durante lo show che la Toffa "ci guarda da casa, si sta riposando". Non solo, hanno anche comunicato ai telespettatori una lieta notizia che riguarda la conduttrice assente per motivi di salute: la giornalista ha vinto il premio Luchetta per un servizio del 2017 sulla prostituzione minorile a Bari

Commenti

Raffaello13

Lun, 21/05/2018 - 11:13

Non condivido questa pressione dei mezzi di informazione sulla diffusione dello stato di salute di una giovane Signora che, anche se personaggio dello spettacolo, ha tutto il diritto di curarsi e riposare in TRANQUILLITA', lontano dagli occhi IMPIETOSI e Maliziosi di chi sarebbe disposto a sbattere (Vigliaccamente) in piazza qualche momento di comprensibile disagio o scoramento, o semplicemente NON VOLER PENSARE continuamente alla malattia che invece questi villani le sbattono in faccia continuamente! Basta con i LADRI di INTIMITA! Un briciolo di rispetto!

Ritratto di elkid

elkid

Lun, 21/05/2018 - 11:20

---se io fossi nei panni della toffa mi incavolerei e non poco di questa attenzione morbosa dei media riguardo una cosa così privata come una malattia--ma il peccato originale però lo ha commesso la toffa volendo condividere sui social questa cosa che evidentemente le è sfuggita di mano---la toffa o chi per lei non capisce--che finendo sui giornali un giorno si e l'altro pure per motivi extralavoro--si finisce sempre col diventare antipatici---swag -è una regola non scritta--

Ritratto di Pajasu75

Pajasu75

Lun, 21/05/2018 - 12:13

Quando sei famoso non hai più una vita, per liberarti puoi solo morire, davvero o per finta, è l'unico modo per uscire dal tunnel.