Tom Cruise vince la Lip Sync Battle e si prepara al quarto matrimonio

I tabloid inglesi sono sicuri: Tom Cruise sposerà l'assistente Emily Thomas a Marrakech. Intanto va in TV e vince la Lyp Sync Battle con Jimmy Fallon

A questo punto i rumor sono diventati quasi realtà: Tom Cruise sta per dire il suo quarto "sì". L'attore di "Mission: Impossible", 53 anni, sposerà la sua assistente Emily Thomas a Marrakech, proprio dove è impegnato sul set del nuovo capitolo - il quinto - della saga nata nel 1996. Il matrimonio si terrà nella località del Marocco in cui sarebbe scoccata la scintilla con la sua giovane assistente personale, che ha 22 anni meno di lui. Non vi è ancora un annuncio ufficiale ma i tabloid britannici sono pronti a scommettere: la data è ancora top secret ma dovrebbe essere a dicembre. I più scettici sostengono ancora che si tratti di una trovata pubblicitaria in vista dell'uscita nelle sale di "Mission: Impossible - Rogue Nation", che arriva nei cinema americani a fine luglio e i 19 agosto in quelle italiane. A poco è servito il tentativo della Thomas di sviare i pettegolezzi pubblicando su Facebook una foto che la ritrae con un ragazzo presentato come il "vero fidanzato". La stampa inglese e quella americana hanno ignorato il post, sostenendo con fermezza che ormai le nozze col divo di Hollywood sono già state fissate e organizzate.

In attesa che arrivi l'annuncio ufficiale - secondo gli esperti di gossip britannici sarebbe ormai questione di giorni - l'attore si è concesso una divertente ospitata nello show di Jimmy Fallon, in onda su NBC. I due si sono sfidati per la "Lyp Sync Battle", una guerra a colpi di karaoke su grandissime hit musicali realizzato solo con il labiale: Cruise si è esibito, in maniera pressoché perfetta, sulle note di "Can't feel my face" di The Weeknd e di "Paradise" dei Dashboard Light, scatenando delle irresistibili risate nel pubblico presente in studio. Alla fine, gli applausi lo hanno incoronato vincitore della sfida col conduttore.