Tom Hanks piange su Instagram la morte della madre

Janet Marylyn Frager aveva avuto dal marito Amos Medford Hanks, da cui si separò nel 1961, i figli Tom, Sandra, Larry e Jim

Tom Hanks ha affidato ai social network il ricordo della madre, Janet Marylyn Frager, scomparsa ieri all'età di 84 anni. "Questa donna bellissima è mia madre", ha scritto l'attore su Instagram, pubblicando una foto in bianco e nero che ritrae la mamma da giovane, all’epoca in cui lavorava come infermiera in un ospedale.

"Ha cambiato la vita in meglio a moltissime persone. Oggi dobbiamo dirle addio. Ci rivedremo dall’altra parte, mamma!", ha continuato il figlio.

Tom Hanks era legatissimo alla madre. Durante la cerimonia degli Oscar nel 1995, quando vinse per la sua interpretazione in "Philadelphia", si fece accompagnare all'evento dalle due donne più importanti della sua vita: la mamma e la moglie, Rita Wilson.

Anche la moglie di Tom Hanks condivideva con la suocera un ottimo rapporto, tanto da voler anche lei pubblicare un tributo a ricordo della mamma acquisita: "Questa meravigliosa signora ha dato la vita a mio marito, e ad altri tre figli, grazie per aver portato nel mondo il mio amore".

Al momento non è noto come sia morta la madre dell'attore, né si sa se fosse malata. Janet Marylyn Frager aveva avuto dal marito Amos Medford Hanks, da cui si separò nel 1961, i figli Tom, Sandra, Larry e Jim.

All’epoca della separazione, Tom aveva soltanto cinque anni, e in un’intervista risalente allo scorso maggio aveva parlato di come il divorzio dei genitori avesse profondamente influenzato il suo carattere.