Tommy Hilfiger: la sfilata è come la Formula 1

Tommy Hilfiger incanta la Milano Fashion Week con una sfilata ispirata alla Formula 1: così lo stilista ha deciso di concludere la sua collaborazione con Gigi Hadid

Tommy Hilfiger incanta gli appassionati di moda alla Milano Fashion Week. Tutto merito di uno show-performance, ispirato alla Formula 1.

Un po' come era già accaduto nei giorni scorsi alla sfilata di Gucci - con una sfilata organizzata in una sala operatoria - anche in questo show il colpo d'occhio e l'ispirazione complessiva l'hanno fatta da padrone. Le modelle, con addosso abiti e costumi da bagno prevalentemente a scacchi, o con colori e temi ispirati alle corse, hanno sfilato su una vera e propria pista.

In testa a tutti Gigi Hadid, prima dello show fotografata con il pilota Lewis Hamilton. Attorno alla pista, nel mentre, sono state esposte delle vere automobili Mecedes. Tra le modelle di punta dello show anche Bella Hadid e Hailey Baldwin. Niente è lasciato al caso in occasioni come queste e Tommy Hilfiger ha voluto forse rimarcare un momento molto speciale per la propria carriera, con un pizzico di nostalgia: lo stesso stilista ha chiuso la sfilata, come sempre accade in queste occasioni, a braccetto proprio con Gigi Hadid.

È stato infatti così che lo stilista ha detto addio alla sua collaborazione con la top model - la linea TommyXGigi - che si chiude appunto con quest'ultimo show. Una sfilata che non verrà di certo dimenticata, anche per via degli ospiti vip presenti: da Riccardo Scamarcio a Matilde Gioli, passando per Ghali, Eva Herzigova e Bar Refaeli.