Trovata morta la fidanzata di Jim Carrey: si è suicidata

Il corpo di Cathriona White è stato ritrovato nel suo appartamento a Los Angeles, si sarebbe uccisa con un cocktail di farmaci

La fidanzata 28enne dell'attore americano Jim Carrey si è suicidata. A rivelarlo è il sito di gossip statunitense TMZ.

Dalle informazioni trapelate finora, si sa che le forze dell'ordine di Los Angeles hanno rispsoto ad una chiamata lunedì sera, dichiarando di essersi recati in un'abitazione in cui hanno trovato il corpo senza vita di Cathriona White, questo il nome della giovane.

Alcune indiscrezioni parlando di un biglietto di addio in cui viene nominato il fidanzato, Jim Carrey e del fatto che si fossero lasciati, meno di una settimana fa, il 24 settembre, giorno in cui aveva anche twittato un messaggio :"Mi cancello da Twitter, spero di essere stata una luce per i miei cari e le persone più vicine".

La causa del decesso sembra sia stata un'overdose di farmaci. Due amici l'hanno ritrovata dopo essere andati a casa dell'amica per sapere come stava.

Il 53enne Carrey e la ragazza si sono incontrati nel 2012, frequentandosi per un paio di mesi prima di separarsi. Lo scorso maggio invece, c'era stato un riavvicinamento.