Dopo il tumore alla gola Michael Douglas rischia di perdere la vista

L'attore avrebbe una forma molto aggressiva di glaucoma

Dopo il tumore alla gola, Michael Douglas si trova ad affrontare un altro problema: agli occhi. L'attore americano rischia di perdere la vista. E la causa di ciò sarebbe da amputare proprio alle cure a cui si è sottoposto per sconfiggere il cancro.

Michaele Douglas avrebbe una forma molto aggressiva di glaucoma, una malattia che causa danni permanenti al nervo ottico e che potrebbe causare cecità nel caso in cui non venisse trattata in tempo e con cure adeguate. A notare i problemi agli occhi è stato anche un fan durante un evento alla American Cancer Society di New York che ha notato gli occhi dell'attore iniettati di sangue.

Commenti
Ritratto di Sniper

Sniper

Dom, 17/05/2015 - 12:53

"la causa di ciò sarebbe da amputare alle cure"...? La De Montis ha una strana tastiera se le scappa una "a" al posto di una "i". Forse la causa dell'errore non e` da amputare alla tastiera...