Uomini e Donne, il mistero del tronista dato per morto

Graziano Amato, ex tronista di Uomini e Donne, sta bene: una bufala quella che lo voleva morto a 41 anni per una leucemia fulminante, ecco i retroscena

Graziano Amato sta bene. È lui stesso a sottolinearlo in un commento su Instagram, mentre un'ulteriore conferma giunge da un suo amico tramite Facebook. No, l'ex tronista di Uomini e Donne non è morto a 41 anni per una leucemia fulminante, come si era rapidamente diffuso in Rete nei giorni scorsi. Tanto più che Amato ha solo 35 anni: si dice che il diavolo sia nei dettagli, ma le bufale si riconoscono proprio da questi.

"E comunque volevo dire a certi pseudo-giornalisti improvvisati - scrive un suo amico a corredo di una fotografia che li ritrae insieme su Facebook - che il mio amico Graziano Amato stà frisk e tuost a faccia vost." L'ultima parte significa "sta bene e in salute alla faccia vostra". Tuttavia, i giornalisti non c'entrano nulla nella diffusione della notizia, partita in realtà da un blog, uno dei tantissimi ospitati su Altervista.

Anzi, in molti hanno riportato prontamente la smentita. Tra le persone interpellate dalla Rete, c'è stata la ex di Graziano Amato, Cinzia Scozzese, che ha invitato a contattare l'ex tronista napoletano via social. "Ringrazio tutte le persone che si sono preoccupate... - ha nel mentre scritto Amato in un commento su Instagram - È stata una cavolata scritta dai social non so per quale motivo... Mah... Comunque sto bene e godo di piena salute... alla faccia di scrive ciò.. tanti saluti a tutti".