Uomini e Donne, Nilufar si fa un tatuaggio per Giordano

Dopo aver raccontato tutta la verità, Nilufar Addati ha rotto il silenzio sui social: "Farò tutto quello che è in mio potere per recuperare anche l’impossibile"

Dopo aver ammesso a Uomini e Donne di aver mentito a tutta la produzione, a Giordano Mazzocchi e al pubblico, Nilufar Addati ha rotto il silenzio anche sui social.

L'ex tronista, infatti, dopo aver spiegato di aver frequentato per un periodo del suo trono l'ex corteggiatore Stefano Guglielmini, dopo aver chiesto scusa e dopo essere scoppiata a piangere, ha raccontato che ora la sua priorità è recuperare il rapporto con Giordano. Nel corso della puntata di Uomini e Donne ha quindi rivelato di essersi anche tatuata sul braccio una "G" in segno di amore per il suo fidanzato.

Ora, mostra orgogliosa la scritta con l'inchiostro e intanto scrive: "Sono caduta e non in piedi, sono caduta nel modo peggiore in cui potessi cadere. Sono stata presuntuosa e ho pensato per un po’ di poter essere invincibile, sbagliando. Ho ferito, ho mentito e deluso. Posso solo scusarmi all’infinito, chiedere perdono perché per il resto sono impotente e non c’è altro da fare. Ammettere i propri sbagli e cercare di andare avanti. Farò tutto quello che è in mio potere per recuperare anche l’impossibile perché ho tra le mani l’amore più puro che io abbia mai incontrato nella mia vita. Grazie perché ci sei stato quando tutto il mondo non c’era, nel giorno più brutto della mia vita, per sempre sulla mia pelle. G".