Valeria Golino: smentita la rottura con Riccardo Scamarcio

Secondo l'attrice non c'è niente di vero in quanto scritto nei giorni scorsi da Novella 2000 e Dagospia. "È puro veleno", ha spiegato la Golino in un'intervista esclusiva per Tiscali.it

Tra Valeria Golino e Riccardo Scamarcio non c'è alcuna rottura. Tanto meno sarebbero veritiere le presunte continue scappatelle dell'attore italiano, secondo il gossip fonte naturale di attrito nella coppia. Ancora, pura speculazione sarebbe il chiacchierato invaghimento della Golino per un misterioso uomo francese individuato da Dagospia nell'ex marito di Monica Bellucci, Vincent Cassel.

A tornare a parlare di una delle notizie più virali della scorsa settimana è proprio la diretta interessata, Valeria Golino. In un'intervista telefonica esclusiva per Tiscali.it, l'attrice - 51 anni il prossimo ottobre - ha smentito in toto quanto scritto da Novella 2000 e, in un secondo momento, da Dagospia.

Il pretesto di un finto scoop serve a dire cose malevole, che riguardano le nostre presunte vite, le cose successe. Sgradevole ma non ha importanza perché tutto quello che dicono non è vero”, ha spiegato la Golino al telefono con Cristiano Sanna. Tutta una montatura, insomma: “quello che leggo è di un malevolo e di una cattiva fede che mi colpisce. È falso. Parlo non tanto della falsa notizia, quanto del resto delle cose che scrivono”, continua l'attrice e regista facendo probabilmente riferimento ai presunti tradimenti di Scamarcio – 37 anni a novembre – e all'ombra di un uomo francese che irrompe sulla coppia, unita da ormai 10 anni.