Valerio Scanu all'Isola, intanto i ladri gli rubano il trofeo di Sanremo

Un colpo pianificato nei minimi dettagli: il cantante è in Honduras ed i malviventi entrano nella casa del manager di Scanu e portano via un ghiotto bottino

Furto in casa del manager di Valerio Scanu, ieri mattina a Zagarolo. A Daniele Palano, sono stati rubati due computer, oggetti vari e, soprattutto, il trofeo della vittoria del cantante sardo a Sanremo nel 2010 che il cantante, residente nella vicina San Cesareo, aveva lasciato al proprio manager prima di partire per l’Isola dei Famosi. Un oggetto importante per Valerio, quando da ex concorrente di Amici di Maria De Filippi trionfò nel 2010 sul palco dell'Ariston con "Per tutte le volte che" nell'edizione condotta da Antonella Clerici.

Fortunatamente un efficace sistema d’allarme, degli intraprendenti vicini di casa e il pronto intervento dei carabinieri hanno permesso di acciuffare i ladri e recuperare la refurtiva. Un colpo studiato nei minimi dettagli, proprio mentre Scanu è Honduras. I due malviventi sono stati fermati dai carabinieri: si tratta di due trentenni originari di Catanzaro ma residenti in zona, Cosimo P. e Pasquale F, arrestati con l'accusa di ricettazione.