Vasco Rossi: "Modena è stata una tempesta perfetta"

Dopo il bagno di folla al Modena Park, Vasco Rossi commenta il grande successo del suo concerto Kolossal

Dopo il bagno di folla al Modena Park, Vasco Rossi commenta il grande successo del suo concerto Kolossal. In un post su Facebook il cantante ha voluto deidcare un messaggio ai suoi fan che pazientemente sotto il sole cocente hanno atteso l'inizio del concerto: "E' stata la tempesta perfetta, devo sempre dire grazie a questa mia 'combriccola' pacifica che ha invaso Modena, capitale del rock per un giorno. Abbiamo portato un po' di gioia". Poche parole che però rendono bene l'idea di quanto il Blasco abbia vissuto sulla sua pelle le emozioni di uno show che resterà nella storia della musica italiana. Più di 220mila le persone gunte al Modena Park per ascoltare tutti i successi di Vasco, da Colpa di Alfredo ad Albachiara. Una notte, quella di Modena che è stato un simbolo contro la paura del terrorismo. Il concerto infatti si è svolto senza alcun prblema di ordine pubblico e sotto l'occhio vigile delle forze dell'ordine. Per una notte la musica, e solo la musica, è stata al centro delle cronache. La migliore risposta a chi vuole che si viva nel regno del terrore.

Commenti

sakai389

Dom, 02/07/2017 - 17:17

....Vasco Rossi batte il papa per 220.000 a 100.000...

Ritratto di lentiacontatto

lentiacontatto

Dom, 02/07/2017 - 18:02

Vasco Rossi scrive da sempre canzoni bellissime. Patty Pravo si esibisce al Festival di Sanremo del 1997, con questa canzone scritta da Vasco di cui fu vincitrice morale ...E dimmi che non vuoi morire:..Ascoltatela per favore, vi piacerà Vasco, le tue melodie sono vita per me. Sei un mito . Peccato, non sono insieme ai 200 mila fan che ascoltano il tuo concerto dal vivo. Beati loro.

@ollel63

Dom, 02/07/2017 - 19:23

Se questa è "gioia" ...! Povero mondo!

Ritratto di Giano

Giano

Dom, 02/07/2017 - 19:50

"Per una notte la musica è stata al centro delle cronache". Perché, quella è musica? Sono decenni ormai che, senza rendersene conto, tutti suonano e cantano la stessa canzone, lui compreso. Non basta cambiare il testo per scrivere una nuova canzone. E non bastano i soliti quattro accordi o le note distorte di una chitarra a dire che si fa musica. Quella non è musica; è rumore, sono suoni, sono effetti speciali, tutto, ma non musica.

Totonno58

Dom, 02/07/2017 - 20:45

E' vero!io non sono un fan ma...God bless you, Vasco!