La Ventura sulla fidanzata del figlio: "Spero che Niccolò non perda la testa"

Ospite nel salotto di Verissimo, Simona Ventura ha parlato del grande succcesso di Selfie - Le cose cambiano e poi ha detto la sua sulla nuova fidanzatina del figlio: "Diventare nonna? No"

Il grande successo di Selfie - Le cose cambiano ha portato Simona Ventura a parlare del suo programma nel salotto di Verissimo, ma nel corso della lunga chiacchierata con Silvia Toffanin, la conduttrice ha anche confessato alcuni dettagli della sua vita privata.

La Ventura ha ricordato la grande emozione per la prima puntata del suo programma, delle battute dimenticate e della gioia per essere tornata a Canale 5 dopo uno stop di 15 anni. "Abbiamo ricevuto 15mila richieste di aiuto - dice soddisfatta -, è un programma che è entrato nella pancia della gente. Le richieste a volte possono sembrare superficiali, ma se vai a scavare ci sono delle storie da raccontare, a volte dolorose. Noi vogliamo che queste persone vedano una luce in fondo al tunnel, che abbiano una rinascita".

Dopo un lungo discorrere sul suo lavoro, Silvia Toffanin domanda a SuperSimo del recente fidanzamento di suo figlio Niccolò. Il figlio, avuto dal matrimonio con Stefano Bettarini, qualche giorno fa ha fatto parlare di sé per le foto molto provocanti pubblicate sui social con la sua fidanzatina Ginevra Lambruschi. E mamma Ventura non poteva non dire la sua in merito: "Ha compiuto 18 anni, è un ragazzo con la testa sulle spalle, si è fidanzato e presto me la farà conoscere. L'amore dei ragazzi ai nostri tempi era diverso, mettevamo la foto sullo specchio, con internet è molto più facile, il suo è un amore social. Spero vada a finire bene, deve fare le sue esperienze. L'importante è che continui il suo progetto, che prenda il diploma e continui nel calcio. Quanto sono gelosa? Abbastanza. Ho sempre bacchettato le mie amiche che dicevano ai figli 'quella non la voglio in casa' ma così i ragazzi si impuntano di più. Io spero che la testa resti sulle spalle e non la perda".

E quando le viene chiesto se diventerebbe volentieri nonna, la risposta di Simona Ventura lascia poco all'immaginazione: "No, tiè (gesto scaramantico, ndr). Niccolò ha solo 18 anni".