Vespa risponde a Freccero: "Comando io in Rai? Ridicolo"

Ancora un botta e risposta duro tra Carlo Freccero, direttore di Rai 2 e Bruno Vespa. Scontro sui palinsesti di viale Mazzini

Ancora un botta e risposta duro tra Carlo Freccero, direttore di Rai 2 e Bruno Vespa. Il direttore della seconda rete del servizio pubblico aveva attaccato il conduttore durante una audizione in Commissione di Vigilanza: "Vespa ancora comanda in Rai e decide di non avere contro le sovrapposizioni". A questo punto è arrivata la risposta di Vespa che non usa giri di parole e risponde per le rime a Freccero: "Vespa comanda sui palinsesti Rai?'" Non siamo ridicoli. 'Porta a porta' va in onda a ore impossibili, viene massacrata dai commenti alle partite di calcio che ci fanno partire al 4% e dal prolungarsi ormai stabile delle prime serate sulle altre reti".

Infine sempre Vespa sottolinea la sua posizione nei palinsesti: "'Povera Patria in un giorno diverso dal nostro?'" E' la vecchissima regola di non sovrapporre informazione a informazione. E un consumato uomo di televisione come Carlo Freccero la conosce perfettamente". Insomma il braccio di ferro dentro la Rai prosegue. E lo scontro tra lo stesso Vespa e Freccero molto probabilmente non finirà qui...