Vincenzo Venuto, il George Clooney della natura

Da sempre amante degli animali, il bel divulgatore scientifico dallo sguardo seducente racconta con passione le sue avventure in giro per il mondo. E le donne impazziscono per lui

Con le sue incursioni nella savana africana o nella foresta amazzonica alla ricerca di animali rari e pericolosi, il biologo e conduttore televisivo Vincenzo Venuto si è guadagnato negli anni una grossa fetta di telespettatori che, fedelissimi, lo seguono in tutte le sue avventure.

L’abbigliamento che indossa nei suoi programmi ricorda quello di un moderno Indiana Jones, la sua conduzione mai sopra le righe e rispettosa di ogni forma vivente potrebbe essere paragonata a quella del celebre collega Piero Angela. Ma è in particolar modo il suo aspetto fisico a destare la più vivida ammirazione soprattutto da parte del pubblico femminile, che non disdegna di rivolgergli complimenti anche piuttosto eloquenti sui social network.

Vincenzo è però molto geloso della sua vita privata; di lui si sa soltanto che ha due figli, due cani (Penny e Vera) che adora e che non si stancherebbe mai di viaggiare, perché la natura è tutto il suo mondo e rappresenta per lui una vera e propria missione. “Quando si viaggia si incontrano sempre donne e uomini interessanti, ma quando ci s’inoltra in luoghi sperduti, spesso lontani da tutto e tutti, solo a contatto con natura e animali, si conoscono persone appassionate che vivono una vita totalmente diversa dalla nostra. Per questo ogni incontro mi lascia qualcosa che rimane dentro per sempre”, ha rivelato durante un’intervista di qualche anno fa.

Laureato in Scienze Biologiche all’Università degli studi di Milano e con un dottorato di ricerca in scienze naturalistiche e ambientali, Vincenzo ha lavorato in Africa (dove ha studiato la comunicazione acustica dei pappagalli) e insegnato in seguito etologia, biologia animale e conservazione della natura. Il debutto in tivù è avvenuto invece quando faceva ancora il ricercatore presso il dipartimento di Biologia dell’Università di Milano e Milano Bicocca; il primo programma di rilievo è stato infatti Missione Natura su La7, che ha condotto per ben sette edizioni.

Da allora non si è più fermato, arrivando oggi alla conduzione del format Melaverde accanto a Ellen Hidding, in onda ogni domenica su Canale 5. Con questa trasmissione Vincenzo porta i telespettatori alla scoperta delle località e della cultura attraverso le tipicità regionali della penisola. Senza dimenticarsi però di raccontare anche la natura, che è ciò che lo emoziona di più.