Vinse il Grande Fratello, ora è un senzatetto

Nel 2006 era sulla cresta dell'onda, vincitore della settima edizione inglese del Grande Fratello. Ora Pete Bennett confessa: "Vivo sul divano degli amici"

Pete Bennett

Undici anni fa era una stella, fresco vincitore dell'edizione inglese del Grande Fratello e osannato dalla stampa. Oggi però Pete Bennett confessa di essere di fatto un senzatetto, costretto a dormire sul divano degli amici.

Lo ha rivelato in esclusiva nel corso del talk show Jeremy Kyle: divenuto dipendente dalla ketamina dopo la morte di ben sette amici in un incidente, Bennett è ora finito in un tunnel che lo ha lasciato senza denaro e senza casa. "Le offerte di lavoro si sono esaurite nel giro di poco tempo, poi nessuno voleva a che fare con me perché il mio nome era legato al Grande Fratello", ha spiegato Bennett nel corso della trasmissione tv.

Bennett, che ora ha trentatré anni, non sa spiegarsi le ragioni del gigantesco flop: "All'improvviso mi sono trovato con un'enorme disponibilità di denaro, che ho impiegato negli investimenti sbagliati. Questo tipo di guadagni arriva facilmente e facilmente se ne va."

Oggi è guarito dalla sua tossicodipendenza e dice di avere "un piano" per il futuro: nel frattempo, dormire sul divano degli amici "non è un problema". Ora che ha iniziato a recitare, il sogno è Hollywood.

Commenti
Ritratto di cangrande17

cangrande17

Gio, 02/04/2015 - 13:12

Da senzatetto a Hollywood. Una via di mezzo non sarebbe più realistica?

Ritratto di HEINZVONMARKEN

HEINZVONMARKEN

Gio, 02/04/2015 - 19:08

chissenefrega... li ha presi senza merito...li ha spesi...so cacchisua