Virginia Raffaele, non solo Ferilli: tutti i personaggi storici

L'ottima imitazione di Sabrina Ferilli, portata sul palco dell'Ariston da Virginia Raffaele, è l'ennesima conferma di una carriera piuttosto florida, costellata di numerose parodie indimenticabili

Per Virginia Raffaele il Festival di Sanremo 2016 è cominciato nei panni di Sabrina Ferilli. La comica si è lanciata infatti in un'imitazione assolutamente fedele dell'attrice romana, che è durata per tutta la prima serata del concorso, risultando certamente tra i personaggi più riusciti ad aver cavalcato il palco dell'Ariston.

Tuttavia, benché l'imitazione sia oggi sulla bocca di tutti e abbia persino ricevuto i complimenti della stessa Ferilli, per la Raffaele non è certo una novità mettere a segno una parodia così ben riuscita.

Le prime avvisaglie di un possibile futuro successo sul piccolo schermo arrivarono infatti già nel 2009, quando partecipò a "Mai Dire Grande Fratello Show" di Italia 1, vestendo i panni di alcuni personaggi del reality, tra cui Cristina del Basso. In seguito, la vera e propria consacrazione con "Quelli che il Calcio" di Rai 2, dove sotto la conduzione di Victoria Cabello lanciò alcune delle imitazioni ancora oggi più ricordate, dalla cantante Ornella Vanoni all'ex consigliere regionale Nicole Minetti, da Goga a Renata Polverini.

Fino ad arrivare all'intramontabile imitazione di Belen Rodriguez, parodia che pare abbia causato qualche screzio tra la Raffaele e la stessa showgirl argentina, che più volte non ha nascosto di esserne particolarmente indispettita.