The Voice 4, figuraccia "titanica" di Raffaella Carrà su Raidue

Il giudice del talent musicale proprio non è riuscita nell'impresa di pronunciare correttamente il titolo di quella canzone

Nell'ultima puntata di The Voice, Raffaella Carrà ha fatto uno scivolone che da una star internazionale come lei non ci si aspetterebbe. Prima dell'esibizione di una dei concorrenti in gara, Beatrice Ferrantino, il giudice ha introdotto la canzone, esordendo: "Il brano è Titanic".

Immediata la reazione dei colleghi sulle poltrone rosse del talent show di Raidue: Emis Killa ha riso fino alle lacrime, mentre Dolcenera è letteralmente saltata sulla sedia.

Infatti il brano in questione era "Titanium", canzone dance del dj David Guetta portato al successo grazie alla voce della cantante Sia, ma quella che poteva essere una banale svista, Raffaella Carrà l'ha trasformata in una figuraccia.

Per correggersi infatti, ha rincarato la dose, ripetendo il titolo con una pronuncia diversa "Taitanic" e aggiungendo: "Eh vabbè, l'ho detto in inglese".

A questo punto nessuno ha più trattenuto i giudici: il rapper Emis Killa si è alzato in piedi e con la Carrà ha improvvisato la famosa scena del film "Titanic", quando Jack e Rose sono abbracciati sul ponte della nave, mentre Dolcenera ha cantato "My Heart Will Go On".

Commenti
Ritratto di Anna 17

Anna 17

Ven, 29/04/2016 - 17:43

Penosi

Ritratto di semovente

semovente

Ven, 29/04/2016 - 18:54

Ma quando decide di andare alla casa di riposo la "grande " star?

Ritratto di Runasimi

Runasimi

Sab, 30/04/2016 - 00:59

Povera Carrà. È andata nel pallone. Per chi ha vissuto per anni sulla cresta dell'onda questi cedimenti bruciano di più.

Ritratto di Cobra31

Cobra31

Sab, 30/04/2016 - 14:19

come da copione, per attirare un pò di attenzione.

Finalmente

Sab, 30/04/2016 - 16:12

e i nostri soldi vanno a rimpinguare le tasche di queste cariatidi o di giovani ignoranti... renderla a pagamento no ? chi vuole guarda e paga per queste schifezze e chi preferisce programmi più intelligenti paga per quelli... uno che ha la macchina non paga il pedaggio dell'autostrada se prende la provinciale... perché uno che ha la televisione deve pagare tutto ? Inclusi i parassiti che vivono senza fare nulla in RAI

Silvio B Parodi

Dom, 01/05/2016 - 23:02

e' la mamma rai signori nel bello e nel brutto, ma piu nel brutto e nello schifo di trasmissioni della rai di sinistra.

Ritratto di vadis

vadis

Lun, 02/05/2016 - 07:16

Guardando l'età dei conduttori di programmi, si sà qual'è l'età del pubblico che guarda il programma. Il nome RAI dovrebbe camdiare e chiamarsi RAP (P per pensionati).