The Voice, la rivelazione di Carlo Freccero: "Carla Bruni mi ha detto di no"

Il direttore di Rai Due ha svelato che l'ex première dame ha rifiutato la proposta di partecipare come giudice alla prossima edizione del talent show

Il due di picche di Carla Bruni a Carlo Freccero. Già, perché se il direttore di Rai Due voleva fortemente l'ex première dame al posto del rapper Sfera Ebbasta nella giuria di The Voice, questa gli ha detto però di no, rifiutando la proposta. Il motivo? Troppi impegni lavorativi in questo periodo.

A raccontarlo è stato lo stesso Freccero all'Agi, chiarendo che adesso passerà a lavorare su un altro profilo. Dopo la bocciatura del suo primo prescelto (Sfera Ebbasta) da parte dei vertici di mamma Rai, e il "no grazie" della signora Sarkozy, tra le possibilità sul piatto ci sono al momento Edoardo Bennato e Arisa.

Ma Freccero, per catturare il pubblico dei Millennials, non esclude che possa spuntare anche un nome più giovane da affiancare ai coach Morgan, Elettra Lamborghini e Guè Pequeno.

Il nuovo The Voice, condotto da Simona Ventura, dovrebbe scattare o il 16 o il 23 aprile, di martedì. Ma c'è ancora una sedia da riempire...

Commenti

ghorio

Gio, 14/03/2019 - 13:18

Di solito i direttori delle reti tv vengono ignorati, invece per Freccero vige la visibilità perenne.