"Vuole un altro bambino Down?" E l'attrice le rifila uno schiaffo in diretta

La Bledans è incinta, attende il terzo figlio, e durante la diretta era stata chiamata a parlare proprio dell’arrivo del terzo pargolo

Non l'ha presa benissimo. Si è alzata, ha attraversato lo studio e ha assestato con decisione uno schiaffo al volto di chi la stava criticando. Il tutto in diretta tv nazionale.

Siamo in Russia e la protagonista di questa storia televisiva è l’attrice russa Evelina Bledans. La vittima dello schiaffo è una spettatrice della trasmissione "Live". La Bledans è incinta, attende il terzo figlio, e durante la diretta era stata chiamata a parlare proprio dell'arrivo del terzo pargolo. Doveva essere un pomeriggio di gioia e invece si è trasformato in altro. A suon di schiaffoni.

La spettatrice, infatti, ha accusato l'attrice di mettere in pericolo la salute del bimbo a causa di quella che ritiene un'età troppo avanzata per avere un erede. "È pericoloso dare alla luce un bambino tra i 35 e i 40 anni, lei che ne ha 49 a cosa stava pensando? Vuole far nascere un altro bimbo malato?". Il riferimento è a un altro degli figli dell'attrice, che soffre di sindrome di Down. "Dare alla luce un altro bambino Down? - ha detto la spettatrice - Nessuno ha bisogno di un figlio malato". E così la Bledans si è alzata, ha attraversato lo studio col suo abito bianco, ha caricato il braccio a mano aperta e ha assestato con forza lo schiaffo.

Commenti

sergioxxxx

Lun, 24/09/2018 - 16:00

non ho capito l'ultima frase...