The Walking Dead, arrestato padre Gabriel per guida in stato di ebrezza

L’attore quarantaseienne Seth K. Gilliam, che interpreta il personaggio di Padre Gabriel nella quinta stagione della serie tv The Walking Dead, è stato arrestato. Un esempio di realtà che supera la finzione.
Il fatto è accaduto lo scorso venerdì 3 maggio, quando Gilliam è stato fermato in piena notte dalla polizia di Peachtree City, nello stato della Georgia. L'attore sfrecciava a 107 miglia l’ora per le vie della città. L'agente che lo ha fermato ha notato le condizioni alterate di Gilliam ed ha dichiarato di aver sentito odore di alcol. Ma non solo. Nel pacchetto di sigarette del protagonista della serie tv è stato trovato uno spinello.

Padre Gabriel, come è conosciuto dai telespettatori, si è giustificato dell’eccessiva velocità dicendo che, di solito, usava guidare una jeep e non l'auto con cui è stato fermato e che, quindi, avrebbe accelerato accidentalmente. Per quanto riguarda l’assunzione di alcolici, ha dichiarato di aver bevuto poco prima solo 3 birre mentre, invece, il risultato del test alcolemico risultava essere piuttosto oltre i limiti consentiti. L'accusa ore è di eccesso di velocità, guida in stato di ebbrezza e possesso illegale di marijuana. Che i guai giudiziari condizionino la sua partecipazione alla serie tv?