The Walking Dead, in produzione tre film ispirati alla serie evento

La rete televisiva AMC ha annunciato a poche ore dalla messa in onda del quinto epidosio della nona stagione, la produzione di ben tre film con protagonista Andrew Lincoln

Il successo della serie The Walking Dead non sembra soffrire battute d’arresto. In onda dal 2010 con 8 stagioni all’attivo e la nona in onda in questi mesi, lo show ambientato in un mondo post-apocalittico dove i pochi umani rimasti in vita devono fare i conti con orde di non morti, è sul punto di una svolta importante.

La rete televisiva Amc ha infatti appena annunciato l’inizio delle riprese di ben tre film tratti dal fumetto di Robert Kirkman che vedranno come protagonista Rick Grimes, lo sceriffo di Atlanta interpretato da Andrew Lincoln, che ha invece appena lasciato la serie.

Un’ uscita di scena non priva di polemiche. Dopo aver annunciato al Comic Con di San Diego qualche mese fa l’addio dell’attore alla serie, i fan dello show sono rimasti perplessi durante il quinto episodio della nona stagione dal titolo “What comes after” (Cosa viene dopo). Aspettandosi la morte del protagonista hanno invece visto il protagonista abbandonare il gruppo dei sopravvissuti tra i ricordi del passato e previsioni del futuro. Quel che verrà dopo quindi non è altro che uno spin off di The Walking Dead che si svilupperà nei tre film di prossima produzione e destinati al piccolo schermo dove probabilmente ritroveremo Rick Grimes accompagnato dalla figlia ormai cresciuta, una delle visioni descritte nel finale del quinto episodio.

Lo sviluppo del personaggio interpretato da Andrew Licoln avverrà quindi attraverso i film così come annunciato dagli stessi produttori poche ore dopo la messa in onda dell’ultimo episodio della serie.

Commenti
Ritratto di Giano

Giano

Mer, 07/11/2018 - 12:11

Bravi, l'importante è che ci sia ogni giorno il nero in primo piano. Ma chi vi paga? Non dico quello che penso, così vi evito il fastidio di censurarmi.