Will & Grace, arriva la reunion?

A dieci anni esatti dal finale della serie TV Will & Grace, i protagonisti della sit-com statunitense si sono ritrovati sul set per una breve puntata speciale sulle presidenziali USA e la sfida tra i candidati Hillary Clinton e Donald Trump: che sia il segno di una possibile reunion?

Dieci anni dopo, "Will & Grace" è tornato in onda con un nuovo, breve episodio.

I protagonisti del cast, come annunciato sui social network, si sono ritrovati infatti nei giorni scorsi per confezionare una puntata di poco meno di 10 minuti incentrata sulle prossime elezioni presidenziali statunitensi, sfida elettorale che vede l'una contro l'altro Hillary Clinton e Donald Trump.

Nel filmato, che in pochissimo tempo è divenuto virale sul web, gli indimenticabili Will (Eric McCormack), Grace (Debra Messing), Jack (Sean Hayes) e Karen (Megan Mullally) tornano a far rivivere il set principale della serie, con sarcasmo e battute al vetriolo.

L'episodio, che i fan sui social network sperano possa portare a un ciclo di nuove puntate della sit-com, vede Will e Grace cercare di convincere Jack a votare per la candidata democratica, mentre da parte sua la milionaria Karen spinge affinché l'amico voti per l'imprenditore e candidato repubblicano.

Insomma, per il momento sembra proprio che "Will & Grace" sia tornato sul piccolo schermo solo per questo mini episodio a tema. Ma non potrebbe essere forse solo l'anteprima di una vera e propria reunion? Non è da escludere, infatti, che l'attenzione e l'affetto dimostrato attorno a questa operazione possa portare a un ritorno effettivo della sit-com statunitense.