"Gli spettatori di Rai News 24? Ieri mille"

Polemico botta e risposta fra il &quot;Giornale&quot; e Corradino Mineo che contesta i dati sull'ascolto medio. Ma i dati Auditel lo smentiscono. Domani sul &quot;Giornale&quot; la seconda puntata dell'inchiesta. <a href="/a.pic1?ID=215615" target="_blank"><strong>La rete degli sprechi</strong></a>

Milano - E' polemica dopo la pubblicazione da parte del "Giornale" dei dati di ascolto e del numero dei giornalisti che lavorano a Rai News 24. Il direttore Corradino Mineo replica tra l'altro: "Numeri infondati che non tengono conto di una realtà che invece è in forte crescita, e che nel caso di copertura di grandi manifestazioni nazionali, ha registrato un’audience ai primi posti per i programmi satellitari. Inoltre siamo l’unica tv nazionale "aperta" 24 ore su 24, e garantiamo per la Rai la copertura dell emergenze".

"Mineo si arrampica sugli specchi" "Il direttore di Rai News 24 Corradino Mineo si arrampica sugli specchi, ma così rischia di farsi male. Il Giornale ha scritto che Mineo dirige una rete con 100 giornalisti per un ascolto medio di 3.000 spettatori. Mineo conferma i 100 giornalisti ma contesta l’ascolto. Ora non si capisce in base a cosa. Forse perchè siamo stati troppo generosi con la sua rete? In effetti basta prendere i dati Auditel di ieri: Rai News 24, come ognuno può controllare, ha fatto non 3.000 ma 1.000 spettatori di ascolto medio. Quindi lo spreco è ancora maggiore: 100 giornalisti per 1.000 telespettatori. Questi sono i numeri ufficiali. Il resto sono chiacchere". Questa l risposta del Giornale e del direttore Mario Giordano ache annuncia: "L'inchiesta va avanti, domani la seconda puntata".