Lo Spezia a Brescia per i punti e Santoni

Spezia-Brescia, una partita dai mille risvolti, con molte incognite. Saverino non c'è, ma anche Giuliano resta a casa. I dubbi per Brescia, dove per inciso lo Spezia non vince dal 1933 (unica volta su 11 apparizioni) e non gioca dal 1950, sono molte. Partita nella partita. In occasione della gara di oggi i dirigenti parleranno della posizione del portiere Nicola Santoni, autore per ora di uno splendido campionato. L'estremo dello Spezia è infatti in prestito con diritto di riscatto della metà del cartellino a prezzo già prefissato. Sembra che la società di Ruggieri si appresti a comunicare a quella lombarda che eserciterà già a gennaio l'opzione.