La Spezia festeggia Capodanno senza botti

Niente botti alla Spezia durante lo svolgimento degli spettacoli di fine anno. Lo ha disposto con un’ordinanza il sindaco Massimo Federici. «Da qualche anno, la nostra notte bianca è stata disturbata, e in parte compromessa, da un uso eccessivo di botti - sottolinea -; un atteggiamento sciocco e pericoloso, per sé e per gli altri». L’ordinanza vieta i botti in particolare nelle due serate del 29, con i funamboli in piazza Brin, e del 31 dicembre, nelle piazze e strade del centro storico, dove si terranno concerti e balli. È fatto divieto di usare giochi pirici (anche se di libera vendita) che possono provocare molestie e disturbo. Vigili e polizia faranno rispettare l’ordinanza, anche elevando sanzioni. «Al di là dell’aspetto sanzionatorio - sottolinea Federici - ci preme che i cittadini comprendano l’importanza di rispettare quanto previsto dal provvedimento per favorire lo svolgimento degli eventi in modo sereno e senza incidenti».