Spiagge sempre più libere

«Stessa spiaggia, stesso mare». Quest'anno, però, con arenili sempre più liberi. «Il comune deve impegnarsi - ha detto Guido Grillo, Forza Italia, che ha sottoposto la questione al consiglio comunale - perchè l'accesso alla battigia nelle nostre spiagge sia veramente garantito e gratuito». L'assessore Roberta Morgano, con delega alla città del mare, ha risposto che sta mettendo a punto un progetto per consentire ingressi facilitati anche per i disabili e, nel frattempo si pensa anche a un programma di "spiagge sicure». «Perchè l'accesso indiscriminato può anche portare dei problemi - ha detto l'assessore -, ed è giusto agire in un'ottica di prevenzione». È ancora Roberta Morgano a rispondere, promettendo maggiori interventi, a una interrogazione di Alessio Piana, consigliere comunale di Lega Nord, sul degrado avanzato di via Nostra Signora della Guardia a Bolzaneto. Una discarica a cielo aperto, con carcasse che finiscono per diventare rifugi per i senza tetto, che i residenti non tollerano più.
Così come fanno discutere i nuovi filobus Amt, già fermi per problemi tecnici. Secondo quanto riportato dall'assessore Paolo Pissarello, i dati dell'azienda dei trasporti sarebbero diversi: 14 i filobus che ircolano regolarmente, tre in fase di revisione.