In spiaggia diventiamo più bugiardi

da Roma

Le donne dicono più bugie rispetto agli uomini. A riferirlo una ricerca dello Studio Osservatorio World Wide Trend sulle bugie da spiaggia relative ai mesi estivi di quest'anno.
L' osservatorio, animato dallo stilista Alviero Martini, ha analizzato le dichiarazioni di mille turisti da spiaggia. Ben il 37% delle mamme intervistate ha dichiarato di spacciarsi per sorelle delle proprie figlie.
Tra le bugie più alla moda quella sull'età, mentre il 10% delle donne evita di dichiararsi separata o divorziata e l'8% non svela se ha fatto ricorso a un piccolo ritocco per apparire in buona forma fisica.