La spiaggia di Marinella attrezzata per i diversamente abili

Offrire uno spazio attrezzato per le persone diversamente abili, agevolarne l’ingresso al mare, creare momenti di condivisione e socializzazione utilizzando anche lo spazio verde antistante la spiaggia, offrire supporto a gruppi di associazioni nel campo della disabilità: sono gli obiettivi del progetto «Spiaggia per soggetti diversamente abili a Marinella» promosso dalla Caritas diocesana di Sarzana con la collaborazione di Comune e Distretto sociale; operazione partita lo scorso 1 luglio e che andrà avanti fino al 31 agosto.
L’iniziativa è sostenuta dalla Cassa di Risparmio della Spezia che ha promosso la dotazione in una parte della spiaggia di Marinella, di attrezzature per i disabili con lettine, carrozzine per accesso al mare, ombreggianti, sdraie, e di spazi verdi utilizzabili per attività di ristorazione e attività ricreative.
La spiaggia è gestita da tre anni dal centro di Ascolto Caritas di Sarzana e dall’associazione Pro Disabili Val di Magra, e dispone di un bagnino e quattro operatori per i sette giorni della settimana.
Per richiedere l’accesso alla struttura è necessario inviare richiesta via fax al Centro di Ascolto Caritas di Sarzana al numero 0187/606700. L’accesso è possibile sia al singolo sia a gruppi e associazioni.