Spielberg rifarà «Mary Poppins»

Steven Spielberg sta progettando di produrre un remake di Mary Poppins. Lo ha rivelato ieri il quotidiano inglese Daily Express, le cui indiscrezioni dicono che Spielberg vorrebbe affidare la regia a Richard Eyre, l'autore britannico che ha firmato la versione in musical del celebre film della Disney degli anni Sessanta, dall’anno scorso in scena nel West End londinese. «Spielberg - ha confermato Richard Eyre al Daily Express - vuole fare un nuovo film di Mary Poppins. Insieme ne abbiamo parlato a lungo. Si potrebbe fare. Io penso che sia difficile, se non impossibile superare l'originale, ma i ragazzini amano la storia e sono certo che il remake sarebbe un successo».
Spielberg è tornato a far parlare di sé nei panni di regista con Munich, il film che racconta l’assalto di un commando di Settembre nero alla squadra israeliana durante le Olimpiadi di Monaco del 1972. Munich sarà nei cinema italiani il 13 gennaio.