Spielberg sceglie il divo di «Borat»

Steven Spielberg ha arruolato Sacha Baron Cohen, l’attore diventato famoso con il personaggio demenziale del giornalista kazako Borat, per il film «The Trial of the Chicago Seven» che rievocherà le violenti proteste del 1968 a Chicago in occasione della Convenzione democratica. Il goliardico Cohen interpreterà Abbie Hoffman, un contestatore molto rappresentativo della controcultura giovanile anni Sessanta, che usava l’arma del ridicolo e della comicità per le battaglie contro la guerra in Vietnam.