Spielberg spiazzato dalla vicenda Cruise

La cacciata di Tom Cruise da parte della Paramount ha spiazzato anche Steven Spielberg. L’autore di Minority Report e La Guerra dei Mondi, due film che avevano Cruise protagonista, ha detto di non essere stato informato della decisione presa dalla Paramount: strano, dato che lo studio, tempo fa, ha acquistato la DreamWorks, la casa di produzione del regista. Questi era in aereo quando la notizia è stata diramata e l’ha appresa una volta a terra. Il fatto che la Paramount non lo avesse avvertito (Spielberg è il nome più prestigioso della sua scuderia) ha sorpreso tutta Hollywood.