Di Spigno vince il Gp di Cisterna

L’ex campione del mondo di double trap Daniele Di Spigno, uno dei sei azzurri convocati dalla Fitav per le Olimpiadi, ha vinto la seconda edizione del Gran Premio svoltosi sulle pedane del Tav Cisterna. I tiratori in gara si sono affrontati sulla distanza di 150 piattelli ciascuno, più ulteriori 50 piattelli di finale per i sei ammessi alla finale. Di Spigno, poliziotto di Terracina, ha battuto il toscano Marco Innocenti. Terzo un altro laziale, il poliziotto di Nettuno Francesco D’Aniello.