lo spillo/1

In fondo se c’è qualcuno che pensa che il World trade center gli americani se lo siano buttato giù da soli, che i finiani nel panico di questi giorni tirino fuori il grande classico di ogni stagione italiana, i «servizi segreti deviati», non stupisce più di tanto. Semplicemente, dà la misura di come ormai siano allo sbando. A suggerire il coinvolgimento degli 007 infedeli nella vicenda della casa di Montecarlo è stato il deputato Fli Carmelo Briguglio, che sul sito di «Generazione italia» ha invitato tutti a ragionare: «In un Paese democratico e occidentale può accadere che la stampa di proprietà della famiglia del premier possa imbastire una violenta campagna contro il presidente di un ramo del Parlamento?». E poi via col pistolotto sui servizi segreti deviati «al servizio del Capo». Si tranquillizzi Briguglio. Nessun intrigo di spie corrotte. La verità è più semplice. E aspettiamo tutti che Fini la tiri fuori.