Spinelli è deciso: «Cedo il Livorno»

Aldo Spinelli è nuovamente tormentato dall’idea di lasciare il calcio e il Livorno: «Sono molto stanco, vorrei che qualcuno venisse a sostituirmi. Il 30 maggio tirerò le mie conclusioni, ma vorrei trovare un imprenditore, magari livornese e appassionato, che rilevi la società. Sono sempre stato un grande appassionato, ma non fino a questo punto: giochiamo con 5000 abbonati nonostante abbia comprato di tasca mia i tornelli e pagato il servizio di videosorveglianza. Lucarelli? mi auguro di non dover essere io a decidere se rimane o meno»,