Spinge i profitti Bene il 2010

Fastweb archivia il 2009 con ricavi in crescita dell’8,5% a quota 1,85 miliardi di euro e un risultato netto consolidato positivo per 36 milioni, a fronte di 1 milione di euro di utile del 2008. Quest’anno il gruppo prevede un ulteriore incremento di ricavi e del mol di circa il 5%, generazione di cassa positiva su base annua e un rapporto investimenti/ricavi del 21%. «Grazie all’acquisizione netta di 162mila clienti, il numero degli abbonati è passato da 1.482.500 a fine 2008 a 1.644.000 al 31 dicembre 2009 (+11%)», si legge in una nota. Positivo anche l’andamento dei margini, che sono in linea con gli obiettivi. L’incremento del mol ha consentito a Fastweb di chiudere lo scorso esercizio a quota 551 milioni (erano 518 milioni nel 2008), con una crescita pari al 6,4% e un margine pari al 30%.