Spopolano in Usa i due finti rapper

Due improbabili rapper bianchi, che fingono atteggiamenti minacciosi da bulli, ma in realtà cantano a ritmo hip hop temi banali come l'acquisto di dolcetti in pasticceria e il desiderio di andare al cinema a vedere Le cronache di Narnia. È la trama del video del momento negli Usa, un prodotto artigianale già scaricato da Internet milioni di volte. Lazy Sunday (domenica pigra) ha per protagonisti due attori del cast del celebre show televisivo Saturday Night Live e proprio la decisione dei produttori del programma di mostrare il filmino al pubblico del sabato sera ne ha decretato il lancio. Il New York Times ha fatto il resto, con un vasto servizio dedicato ai due pseudo-rapper, Chris Parnell e Andy Samberg. Ora spezzoni di Lazy Sunday impazzano su reti come Cnn, Fox, Nbc o Cbs. Lazy Sunday è passato dal sito dei suoi autori (Thelonelyisland.com) alle frequentatissime pagine web dei negozi online di iTunes con milioni di persone che lo hanno scaricato in pochi giorni.