Sport per disabili: nasce il nuovo centro

Il Consiglio comunale ha approvato ieri il progetto per la demolizione e la realizzazione di un nuovo centro sportivo per disabili a Tre Fontane. L’impianto sarà gestito dal Comitato Italiano Paraolimpico (Cip). Il nuovo complesso, che si chiamerà Esedra Sinistra, sarà costituito da tre corpi collegati attraverso percorsi interni e distribuiti su due livelli. L’area parcheggio, con postazione per disabili, sarà in diretto collegamento con le porte d’ingresso.