Lo sport «inutile»

Quando siamo andati alla redazione de «Il Giornale» mi sentivo molto eccitato perché avevo la possibilità, insieme ai miei compagni, di fare delle domande ai giornalisti ed abbiamo imparato molte nuove cose. Eravamo molto felici perché ci avevano detto che il giorno dopo avrebbero scritto un articolo su di noi e sulle nostre domande. All'inizio si sono presentati i giornalisti ed io e i miei compagni ci siamo divertiti molto a fare loro delle domande, c'erano quelle più interessanti ad esempio sul come si diventa giornalista e quelle meno. Dopodiché ci hanno spiegato che cosa sono: i «coccodrilli», i «pesci», la cronaca nera, la cronaca bianca e la cronaca rosa. Ci hanno anche insegnato quanto tempo occorre per fare un giornale e ci hanno fatto vedere come è strutturato il giornale prima che vengano messe le foto e gli articoli. Infine direi che questa visita alla redazione de «Il Giornale» è stata abbastanza interessante, la cosa che mi è piaciuta di più è stata la spiegazione della cronaca nera, della cronaca bianca e della cronaca rosa perché li ho trovati abbastanza avvincenti mentre non mi ha particolarmente colpito quando hanno parlato degli sport che vengono inseriti all'interno del giornale perché non mi appassionano tanto. Per me, questa visita è stata molto divertente e la consiglierei a tutti coloro che vogliono scoprire come si fa un giornale.